in

MUTUI, POSSO CHIEDERE UN PREVENTIVO AL NOTAIO?

Ciascun privato, in ottemperanza alle normative di legge vigenti, ha diritto di ricevere un preventivo dal professionista in forma scritta (Art. 9, comma 3 DL 24.1.2012). Quindi ricordati sempre di chiederlo, e verifica bene che le voci siano divise tra Onorario (con IVA esposta), anticipazioni e imposte.
Quando i preventivi sono troppo diversi tra loro, verifica che nel più basso il notaio non abbia omesso di inserire le due altre voci di spesa. Al termine della stipula devi aspettarti di pagare solo quanto pattuito nel preventivo.

Vota l'articolo!
[Totale: 1 Media: 5]

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Comments

comments

MUTUI, I NOTAI SONO TUTTI UGUALI?

Mutui

Agosto 2019, calano le domande di mutui. Ecco le ragioni