in

Agosto 2019. In calo i mutui degli italiani, vanno meglio i prestiti a breve

A causa della crisi gli italiani fanno meno mutui e sono costretti a puntare su piccoli prestiti a breve. La tendenza viene confermata anche per agosto dal Barometro della banca dati Crif, la società che monitora il settore del credito anche in Italia.

Le richieste di nuovi mutui (oppure di trasferimento del vecchio mutuo da una banca da un’altra) segnano un meno 7% rispetto allo stesso mese del 2018. Dall’altro lato, le richieste di prestiti sono cresciute del 4,5%, sostenuti principalmente dalla componente dei prestiti finalizzati. I prestiti finalizzati sono quelli che vengono accesi direttamente nel punto vendita del bene.

Vota l'articolo!
[Totale: 1 Media: 5]

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Comments

comments

Sicilia, 106.629 euro l’importo medio dei mutui casa richiesti nei primi sei mesi del 2019

MutuoUp per acquistare casa

Mutui Intesa Sanpaolo, ecco ‘MutuoUp’ per acquistare casa